CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

coronavirus

Triei, ogni giorno alle 20 musica in piazza contro la paura

Anche in Ogliastra si cerca di esorcizzare l'angoscia e sentirsi meno soli
triei (archivio l unione sarda)
Triei (Archivio L'Unione Sarda)

Musica per esorcizzare la paura e sentirsi meno soli in tempi di coronavirus.

Ogni giorno, alle 20 in punto, dai diffusori installati all'esterno del caseggiato che ospita il Bar Centrale risuonano le canzoni più celebri e conosciute del repertorio della musica italiana (e non solo) del Dopoguerra.

Oggi il paese ha cantato sulle note di Ma il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano.

L'iniziativa, organizzata da Gian Giuseppe Tangianu, proprietario del locale, e dalla sua famiglia, è diventata appuntamento fisso da alcuni giorni e i residenti si affacciano alle finestre e sui balconi dove cantano e accendono i telefonini per creare una situazione coinvolgente e suggestiva.

Un modo alternativo che la popolazione ha dimostrato di gradire sin da subito per combattere l'isolamento forzato imposto per prevenire l'aumento dei contagi da Covid-19.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...