CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

nuoro

Il presidente fa allontanare i rappresentanti di lista per le norme Covid: arrivano i carabinieri

Qualche ritardo nello spoglio al seggio 38 a causa dell'interpretazione delle regole anti-contagio
un seggio (ansa)
Un seggio (Ansa)

Primi problemi dettati alle norme di distanziamento sociale e anti contagio da Covid-19 nello scrutinio delle elezioni amministrative a Nuoro.

Nella sezione 38, a Monte Gurtei, lo spoglio delle schede è iniziato con qualche minuto di ritardo perché il presidente del seggio non consentiva ai rappresentanti di lista di assistere all'aperura delle schede, concedendo loro di visualizzare le singole schede solo da una finestra all'esterno dello stabile.

I rappresentanti di lista hanno chiamato prima i carabinieri e poi i vigili urbani, pretendendo di vedere tutte le operazioni di spoglio dall'apertura delle schede in poi. Solo l'intervento di due rappresentanti dell'ufficio elettorale del Comune di Nuoro ha fatto si che si arrivasse ad un accordo soddisfacente per tutti: i rappresentanti sono stati accolti nel corridoio assistendo a tutte le operazioni dello spoglio dalla porta del corridoio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}