CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

le indagini

Ferito da uno sparo a Gavoi, un arresto per l'arma clandestina e per lesioni personali aggravate

Sono coinvolti due parenti, le indagini condotte dalla polizia di Nuoro
gavoi (archivio l unione sarda) e nel riquadro le pistole (foto questura)
Gavoi (Archivio L'Unione Sarda) e, nel riquadro, le pistole (foto questura)

Ulteriori sviluppi nel caso dell'uomo che ieri pomeriggio a Gavoi è stato raggiunto a un piede da un colpo di arma da fuoco. Quando è stato ascoltato dagli agenti della Squadra mobile e della Volante, il 51enne ha fornito notizie poco chiare ma, nonostante lo strano racconto, le indagini sono scattate immediatamente.

In poche ore, la polizia nuorese ha individuato il responsabile. Si tratta di un coetaneo del ferito, nonché suo parente. Rintracciato a Gavoi, quando i poliziotti lo hanno raggiunto lo hanno trovato in possesso di due pistole, una con matricola abrasa, usate verosimilmente per commettere il reato.

Spontaneamente ha dichiarato che, in effetti, aveva incontrato il congiunto per chiarire alcune divergenze. È nato poi un litigio sfociato in colluttazione nel corso della quale, in via del tutto accidentale, sarebbe partito un colpo da una delle due armi, che ha raggiunto il parente a un piede. A quel punto, con la propria auto, ha portato il ferito al pronto soccorso del San Francesco di Nuoro, lasciandolo vicino all'ingresso.

Considerati gli elementi, è stato arrestato per porto e possesso di arma clandestina e lesioni personali aggravate.

La vittima è già stata dimessa con una prognosi di trenta giorni.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}