CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

al san francesco

Coronavirus, dopo il medico positivo a Nuoro scatta la polemica

Il caso dell'ospedale arriva in Parlamento
l ospedale san francesco (archivio l unione sarda locci)
L'ospedale San Francesco (Archivio L'Unione Sarda - Locci)

Continuano i test sul personale e sui pazienti ricoverati all'ospedale San Francesco di Nuoro dopo che è stata accertata la positività al Coronavirus di un rianimatore dello stesso presidio sanitario.

Sono numerose le persone poste in quarantena e la Ats-Assl, attraverso la direttrice d'area, Grazia Cattina, conferma che "unitamente alla Direzione di Presidio, e in raccordo con la Direzione Generale ATS Sardegna e all'Unità di Crisi Locale, ha immediatamente attivato tutte le procedure necessarie al fine di garantire la sicurezza di pazienti e operatori".

Il caso dell'ospedale di Nuoro è subito rimbalzato in Parlamento. "Ho ricevuto numerose segnalazioni allarmate dal personale del San Francesco", dice la deputata del M5S Mara Lapia, "secondo cui le dotazioni sanitarie per fronteggiare l'emergenza non sono adeguate. Vorrei sapere dall'Ats, dalla Assl e dall'assessorato regionale alla Sanità se e quali misure siano state realmente adottate per prevenire il rischio di contagio".

SERRATA BAR A MAMOIADA - Intanto tra i gestori dei bar di Mamoiada (Nuoro) si è raggiunto un accordo: chiudono tutti per evitare contatti da coronavirus.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...