CRONACA SARDEGNA - GALLURA

spaccio

Olbia, trasformano la villetta in un market della droga: in manette due giovani pusher

All'interno dell'abitazione è stato trovato un chilo di marijuana
la droga posta sotto sequestro (foto carabinieri di olbia)
La droga posta sotto sequestro (foto carabinieri di Olbia)

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Olbia hanno arrestato due giovani del posto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due ragazzi di 25 e 21 anni erano sotto osservazione dei militari da qualche giorno: a insospettire i carabinieri è stato il viavai di persone da una villetta a due piani presa in affitto in zona Pittolongu.

La perquisizione all’interno dell’abitazione ha permesso di rinvenire sia nelle camere da letto sia nel salone un chilo di marijuana confezionata in vari sacchetti alimentari sia da 100 che da 300 grammi, due bilancini di precisione e la somma in contanti di 160 euro, il tutto debitamente sottoposto a sequestro.

Per i giovani sono stati disposto gli arresti domiciliari.

In una distinta operazione, in zona via Bellini, i carabinieri della stazione di Olbia centro hanno arrestato un 31enne olbiese, noto alle forze di polizia.

L’operazione ha permesso di rinvenire durante la perquisizione domiciliare a casa dell’uomo 150 grammi di marijuana, 700 euro in contanti, un bilancino di precisione, ritagli di buste in nylon e diversi appunti.

Il 31enne si trova attualmente agli arresti domiciliari.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}