CRONACA SARDEGNA - GALLURA

le indagini

Minaccia una donna con un coltello: La Maddalena, fermato un 17enne

Il minorenne ha puntato l'arma alla gola della vittima, che stava tornando a casa dal lavoro
il fatto avvenuto nella notte di marted (foto carabinieri di sassari)
Il fatto è avvenuto nella notte di martedì (foto carabinieri di Sassari)

I carabinieri della Stazione de La Maddalena hanno individuato e fermato un ragazzo 17enne presunto autore di un’aggressione ai danni di una donna, avvenuta nella notte di martedì nelle vie del centro cittadino.

La donna, dopo aver terminato il proprio turno di lavoro come cameriera in un ristorante, stava tornando a casa quando il minorenne l’ha improvvisamente aggredita stringendola al collo con una presa del braccio, minacciandola con un coltello puntato alla gola.

La vittima è riuscita a divincolarsi e a sottrarsi all’aggressore che l'ha spinta, lasciandola a terra, e si dato alla fuga.

La donna è riuscita comunque a contattare immediatamente il 112.

Durante l'attività investigativa, i carabinieri hanno trovato e sequestrato il coltello utilizzato durante l’aggressione, nascosto dal minorenne all’interno di un incavo di uno scoglio, a pochi metri di distanza dal luogo dell’aggressione.

Attraverso l'analisi delle immagini estrapolate dai circuiti di videosorveglianza della zona i militari hanno identificato il ragazzo, che è stato denunciato alla autorità giudiziaria minorile.

(Uniooneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...