CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

I controlli

Sorpresi a Sant'Elia e fuori dal comune, in tre si giustificano: "Avevamo assoluto bisogno di droga"

Un atto di sincerità che non è servito ad evitare la sanzione da 400 euro relativa alle norme per il contenimento della pandemia
(foto carabinieri)
(foto carabinieri)

Multa salata per tre giovani bloccati a bordo di un'auto nel quartiere Sant'Elia.

I tre - un 36enne di Iglesias, un amico 21enne di Domusnovas e un 24enne di Mogoro - sono stati fermati dai carabinieri della Stazione di San Bartolomeo impegnati in una serie di controlli volti a contrastare azioni di spaccio di stupefacenti.

E trovandosi fuori del loro comune di residenza, in relazione a quelle che sono le previsioni per la zona arancione e in materia di norme per il contenimento della pandemia, sono stati multati con la canonica sanzione pecuniaria da 400 euro.

I tre hanno anche spiegato ai militari il motivo per cui si erano recati a Cagliari: avevano assoluto bisogno di droga e contavano di poterla acquistare in mattinata.

Un atto senz'altro di sincerità, ma che non è certo servito ad evitare la sanzione.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}