CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

pirri

Tre furti in una notte, 23enne denunciato a Cagliari

Gli agenti hanno recuperato il materiale, del giovane nessuna traccia
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

I poliziotti delle Volanti hanno denunciato per furto in abitazione e furto di auto un 23enne cagliaritano.

Il giovane secondo le indagini la notte del primo marzo, in un quartiere di Pirri, aveva fatto "visita" a delle abitazioni private. Dopo essersi intrufolato nel cortile condominiale di una casa in via Farci, e aver rovistato tra le auto parcheggiate, ha scavalcato il muro di cinta, introducendosi in un’altra casa da dove ha rubato un martello pneumatico, uno smeriglio e una pila ricaricabile.

Poi ha raggiunto la vicina via delle Ginestre e, dopo aver forzato il motore del cancello carraio automatico, è riuscito a forzare la portiera di una macchina lì parcheggiata, all’interno della quale ha riposto tutta la refurtiva per poi montare a bordo e darsi alla fuga.

Non si era accorto che era stato tutto ripreso da un sistema di videosorveglianza e quando gli Agenti della Squadra Volante sono intervenuti per il sopralluogo dei furti, su richiesta delle vittime che hanno chiesto aiuto alla polizia chiamando il 113, hanno riconosciuto subito dalle immagini il giovane ladro, che ha diversi precedenti.

Dopo i rilievi effettuati sul posto dagli specialisti della Polizia Scientifica, i poliziotti si sono recati nella casa del ragazzo dove hanno trovato l’auto rubata ancora parcheggiata nei pressi, con all’interno tutto il bottino, ma del giovane non c’era traccia.

Il 23enne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di furto in abitazione e furto di autovettura, mentre il materiale rinvenuto e il veicolo sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}