CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'epidemia in sardegna

Virus, la proposta: "Riaprire i ristoranti anche a cena".
La Maddalena: bimba positiva alla variante

Mentre i dati nell'Isola fanno ben sperare, resta alta l'allerta per le mutazioni del Covid
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Il tasso di positività in Sardegna si attesta allo 0,3%, secondo l'ultimo bollettino diffuso dall'unità di crisi regionale, mentre i nuovi casi registrati ieri restano sotto quota cento.

Numeri che fanno ben sperare. E in molti auspicano, se non addirittura un downgrade per l'Isola in zona bianca, almeno un allentamento delle misure restrittive, a cominciare dalla riapertura serale dei ristoranti.

Tra loro c'è il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, che ha sposato la tesi dell'Anci nazionale, spiegando che "dalle 18 alle 22, con i locali chiusi è comunque possibile che si creino assembramenti altrove (case private, piazze, luoghi all'aperto), difficili da presidiare, con il rischio che le situazioni vadano fuori controllo".

Mentre si continuano a guardare i dati con speranza e mentre prosegue la campagna vaccinale (ieri sono iniziate le somministrazioni delle dosi alle forzedell'ordine) resta però alta l'allerta per la comparsa delle varianti.

Dopo i contagi a Bono e Nuoro è stato individuato un caso - il settimo in Sardegna - di variante inglese anche a La Maddalena: si tratta di un bambina, ricoverata nelle Cliniche Malattie infettive di Sassari.

(Unioneonline)

I dettagli su L'Unione Sarda in edicola

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}