CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

con il fucile

I ragazzini fanno baccano, lui spara due colpi: denunciato a Quartu

Ha esploso due colpi per intimidire i ragazzini che urlavano vicino a casa sua, rischia anche la revoca del porto d'armi
(foto carabinieri cagliari)
(foto Carabinieri Cagliari)

Infastidito dalle grida dei ragazzini che giocavano vicino a casa sua, ha preso un fucile da caccia e ha sparato due colpi. In aria, fortunatamente, ma gli sono valsi comunque una denuncia per esplosione pericolosa di colpi di arma da fuoco.

E' successo a Quartu Sant'Elena, protagonista un 61enne del posto: i carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia, intervenuti a seguito di una chiamata al numero di pronto intervento 112, hanno potuto accertare come quest'ultimo con il proprio fucile da caccia, regolarmente detenuto, avesse sparato in aria per intimidire alcuni ragazzini che erano entrati a giocare e far baccano in un fabbricato in disuso, adiacente a casa sua.

L'arma, unitamente a due cartucce esplose, è stata sottoposta a sequestro. Sono stati anche sequestrati altri due fucili regolarmente detenuti con le relative cartucce. A parte la denuncia l'uomo ora rischia la revoca del porto d'armi visto l'uso decisamente improprio del fucile.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}