CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

san vero milis

Su Pallosu, polemiche sui lavori di mitigazione dell'erosione costiera

C'è il Gruccione da proteggere
i lavori (foto l unione sarda pinna)
I lavori (foto L'Unione Sarda - Pinna)

I lavori di mitigazione dell'erosione costiera iniziati pochi giorni fa nel litorale di Su Pallosu, territorio di San Vero Milis, sbarcano in Consiglio regionale.

Con un'interrogazione la consigliera Carla Cuccu chiede al presidente della Regione Christian Solinas e all'assessore all'ambiente Gianni Lampis come mai nella progettazione non si fa nessuna menzione sulla presenza di una vasta nidificazione di Gruccione, specie protetta.

"Auspico vivamente - dice l'esponente pentastellata - che si prenda in mano la situazione revocando gli atti di competenza oppure chiedendo la sospensione dei lavori motivando la decisione con la richiesta di esclusione del sito di nidificazione dall'area cantiere per un raggio di almeno 30 metri o quantomeno di esclusione dei mezzi meccanici".

Ieri è intervenuta anche la Lipu.

Il presidente Gabriele Pinna ha scritto una lettera al sindaco Luigi Tedeschi: "I lavori in corso vanno a incidere su un sito di nidificazione del Gruccione, specie un tempo abbondante come nidificante nel territorio di San Vero Milis e oggi ridotta di numero a causa della distruzione delle pareti verticali delle cave di sabbia abbandonate. Considerato che gli elaborati progettuali non appaiono in alcun modo menzionare la presenza di tali siti di nidificazione si chiede di agire tempestivamente per evitare danni".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}