CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il bollettino

Nell'Isola 290 contagi e 12 morti: 192 i guariti, in crescita i ricoveri

I dati forniti dall'unità di crisi, pochi i tamponi effettuati
(ansa)
(Ansa)

Drastico calo dei casi di coronavirus in Sardegna (con pochi tamponi), ma con un importante numero di decessi e una crescita dei ricoveri.

Nel bollettino dell'Unità di crisi sono 290 i contagi registrati, 151 rilevati tramite screening e 139 da sospetto diagnostico. Sale a 19.288 il totale dei casi di positività rilevati in Sardegna. I test eseguiti sono 2.458, per un totale di 352.678 da inizio epidemia: è dell'11,8% il rapporto tamponi-positivi.

I dodici decessi di giornata portano a 407 la conta delle vittime. Cinque dei morti di giornata erano residenti nel Sud Sardegna, 4 nel Nord Sardegna e 3 nella Città Metropolitana di Cagliari.

Aumentano i ricoveri: sono 527 i pazienti ricoverati in reparti non intensivi (+15), 73 quelli in terapia intensiva (+1). Le persone in isolamento domiciliare sono 11.962.

Il dato progressivo dei casi positivi comprende 6.262 (+192) pazienti guariti, più altri 57 guariti clinicamente.

Sul territorio, di 19.288 casi positivi complessivamente accertati, 4.016 (+65) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 3.097 (+49) nel Sud Sardegna, 1.585 (+17) a Oristano, 3.348 (+62) a Nuoro, 7.242 (+97) a Sassari.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}