CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'epidemia di Covid

Nuovi contagi e vittime nell'Isola. Attesa per l'ordinanza di Solinas

Attesa l'ordinanza di Solinas, mentre crescono paura e malcontento per le restrizioni
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

L'epidemia di coronavirus continua a tenere col fiato sospeso il mondo e l'Italia, Sardegna compresa.

Nell'Isola l'ultimo aggiornamento (LEGGI) dell'unitià di crisi regionale parla di 174 nuovi contagi, sette nuove vittime, tre pazienti in più ricoverati e un paziente in più in terapia intensiva, per cinquemila persone attualmente positive sul territorio, di cui oltre trecento assistite negli ospedali.

Proprio gli ospedali continuano a restare sotto pressione e da più parti si leva l'allarme per i pronto soccorso, sempre più vicini alla saturazione, con la conseguente necessità di aumentare ancora il numero dei posti letto a disposizione.

E poi ci sono le regole. Le nuove regole imposte dal Dpcm del Consiglio dei Ministri, cui dovrebbe sommarsi nelle prossime ore l'ordinanza del governatore Christian Solinas (LA BOZZA).

Un provvedimento che - da quanto sembra - potrebbe prevedere un proloungamento dell'orario di apertura dei locali rispetto a quanto previsto dal Governo (serrata non alle 18, ma alle 23), la didattica a distanza al 100% per gli studenti delle superiori e anche restrizioni per chi arriva in Sardegna.

Nel frattempo, i ristoratori e gli sportivi dell'Isola scendono in piazza per chiedere alla giunta regionale sostegno in questa fase di estrema difficoltà.

(Unioneonline/l.f.)

I dettagli su L'Unione Sarda in edicola

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}