CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

la tragedia

Tragedia a Pabillonis, il 19enne stava andando a spegnere un incendio. Solinas: "Profondo cordoglio"

Le autorità regionali: "Dolore e commozione per l'accaduto"
il pick up dopo l incidente
Il pick-up dopo l'incidente

"Con grande commozione e tristezza ho appreso dell'incidente che è costato la vita ad un giovanissimo volontario della Protezione civile di Pabillonis, mentre si recava a spegnere un incendio".

Sono le parole del governatore della Sardegna Christian Solinas, che in una nota ha espresso "profondo cordoglio" per la morte di Alessandro Diana, 19 anni, vittima del tragico incidente stradale avvenuto tra Sardara e Pabillonis.

"E' mancato durante il suo generoso servizio - dice Solinas - uno dei tanti volontari che quotidianamente mettono a disposizione il proprio tempo e rischiano la propria vita, con dedizione e professionalità, per la comunità e il territorio. La Regione Sardegna, grata per la loro indispensabile e preziosa azione, piange Alessandro Diana e rivolge un fervido augurio alla collega volontaria, rimasta ferita".

Al cordoglio del presidente Solinas si sono uniti anche l'assessore regionale alla Difesa dell'ambiente, Gianni Lampis, e il direttore generale della Protezione civile Sardegna, Antonio Belloi.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}