CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il bollettino

Virus, in Sardegna altri 17 casi:
13 sono migranti, 3 non residenti

L'aggiornamento dell'Unità di crisi regionale
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Altri 17 casi di coronavirus in Sardegna. E' quanto viene rilevato nell'ultimo bollettino dell'Unità di crisi regionale.

Quattro nuovi contagi si registrano nella città metropolitana di Cagliari, due non residenti appartenenti allo stesso nucleo familiare e due migranti. Altri 12 si registrano nel Sud Sardegna, 11 migranti e un contatto di un caso positivo precedentemente accertato, e un altro nella provincia di Nuoro, che riguarda una persona non residente nell'Isola.

Salgono così a 1.479 i casi di positività complessivamente accertati su 116.177 tamponi. Invariati i decessi, che restano 134.

I pazienti ricoverati in ospedale sono otto, nessuno in terapia intensiva, altri 90 sono in isolamento domiciliare per un totale di 98 attualmente positivi. Sono 1.240 invece i pazienti guariti, più altri 7 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 1.479 casi accertati, 276 (+4 rispetto al dato precedente) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 159 (+12) nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 85 (+1) a Nuoro, 898 a Sassari.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}