CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

A Cagliari

Armi, tritolo e bombe a mano nel furgone: autotrasportatore in arresto

L'uomo è stato fermato per un normale controllo in viale La Plaia
posto di blocco (archivio l unione sarda)
Posto di blocco (archivio L'Unione Sarda)

Detenzione abusiva di armi da fuoco, esplosivo ed equipaggiamento da guerra: di questi reati dovrà rispondere un autotrasportatore 59enne di Desulo, arrestato nella serata di ieri dai Carabinieri di Cagliari in viale La Plaia.

L'uomo, dopo aver tentato di fuggire all'alt intimato dai militari per un normale controllo, è stato trovato in possesso di 5 armi lunghe e 3 corte oltre a 400 munizioni di vario calibro. E ancora 2 bombe a mano da guerra, un panetto di 500 grammi di tritolo con foro per innesco, 1 panetto da 500 grammi di esplosivo plastico, e ancora 150cm di miccia a lenta combustione, 1 detonatore, diversi giubbotti antiproiettile, passamontagna, guanti fascette di plastica e sottocaschi.

Il 59enne è stato trasferito a Uta, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Il materiale è ora a disposizione degli inquirenti per le opportune indagini del caso.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}