CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Bastione-letamaio dopo la movida: Lodovico lo ripulisce da solo (lavorando 4 ore)

Il sindaco Truzzu premia un giovane che ha deciso di rimboccarsi le maniche contro il degrado e l'incivilità
il sindaco truzzu con il giovane lodovico (da facebook)
Il sindaco Truzzu con il giovane Lodovico (da Facebook)

Si chiama Lodovico e, trovandosi di fronte al Bastione pieno di rifiuti e immondizia lasciati dalla movida del fine settimana, ha deciso di rimboccarsi le maniche e di ripulire, tutto da solo.

Il suo gesto non è passato inosservato: tanto che il giovane è stato anche ricevuto in municipio dal sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, che si è complimentato per l'invidiabile e inconsueto senso civico.

"Ho ricevuto Lodovico, il ragazzo che ha ripulito da solo il Bastione trasformato in letamaio dai caddozzi che evidentemente hanno un'idea distorta del divertimento e della movida", ha scritto il primo cittadino su Facebook.

"Mi ha raccontato - ha aggiunto Truzzu - che ha lavorato per 4 ore filate a raccogliere rifiuti, bottiglie, lattine, tetrapak e tanto altro, per lo più intorno alle panchine. Ludovico mi ha anche spiegato che al Bastione ci sono diversi cestini, ma che rimangono per lo più vuoti. Basterebbe camminare per una decina di metri per riporre lì i rifiuti, anziché lasciarli nelle aiuole, intorno alle panchine o addirittura lanciarli.A notare questo, in lui è scattata una molla. Era insopportabile vedere il Bastione ridotto così".

"Ci sono giovani che si divertono, non sporcano, hanno rispetto delle cose belle di tutti. Giovani che non sono indifferenti", ha sottolineato Truzzu, ricordando che "la pulizia dei luoghi che viviamo e amiamo dipende prima di tutto da noi stessi e poi dagli altri".

"Ho deciso di donare a Lodovico lo skyline di Cagliari - ha concluso il sindaco - per ringraziarlo e per dimostrargli la vicinanza dell’Amministrazione".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}