CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Fermato carico di mascherine FOTO
Solinas: "Servono qui in Sardegna"

La decisione di Prefetto e Regione: era destinato al mercato privato in Liguria

"È materiale necessario per i nostri ospedali. Non posso permettere che lasci l'isola. In questa fase di emergenza abbiamo il dovere di garantire i dispositivi di protezione ai nostri operatori sanitari che operano quotidianamente in prima linea".

Con queste parole il governatore Christian Solinas ha motivato la decisiione di trattenere in Sardegna un container contenente mascherine e altri dispositivi di protezione individuale contro il coronavirus.

Era a bordo di una nave ferma al Porto Canale e il carico era diretto a Genova, destinato a una farmacia all'ingrosso (di un carico in arrivo dall'Isola aveva parlato ieri il governatore ligure Giovanni Toti). Ma in Liguria non arriverà.

I carabinieri del Nas l'hanno infatti intercettato, su disposizione del Prefetto Bruno Corda, dietro istanza della Regione Sardegna.

Il provvedimento - si legge in una nota - "è scaturito da indifferibili ed urgenti necessità di sicurezza pubblica connesse alla salvaguardia della vita e della salute, considerata altresì la condizione di insularità del territorio sardo che ne aggrava ulteriormente il reperimento".

"Tale sinergia tra la Prefettura, la Regione Autonoma della Sardegna e l’Arma dei Carabinieri - si legge - ha permesso quindi di acquisire i dispositivi sanitari, consentendo alle strutture preposte di implementare il materiale di consumo in uso presso le strutture di protezione civile ed ospedaliere impegnate per far fronte all’emergenza epidemiologica in Sardegna".

I dispositivi, spiega Villa Devoto, "saranno destinati al personale sanitario in servizio negli ospedali sardi i dispositivi di protezione individuale, tra cui mascherine, guanti e camici, già stoccati nel container che in queste ore avrebbe dovuto lasciare l'isola dal porto di Cagliari per raggiungere Genova e rifornire il mercato privato".

Così, però, non sarà. Si tratta, precisa l'assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, "di una decisione che ha posto giustamente le necessità pubbliche di questa emergenza davanti a tutto. Le istituzioni stanno lavorando in stretto raccordo. L'intervento del Prefetto di Cagliari e dei Nas, con i quali operiamo quotidianamente e su più fronti, è stato tempestivo ed efficiente".

La Regione ha comunque acconsentito che una parte dei dispositivi possa raggiungere Genova esclusivamente per la fornitura degli ospedali liguri in caso di comprovata difficoltà.

(Unioneonline/l.f.)

LE IMMAGINI:

cagliari intercettato un carico di mascherine diretto in liguria
Cagliari, intercettato un carico di mascherine diretto in Liguria
di

IL TERMOMETRO:

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...