CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

la nomina

Cagliari, monsignor Giuseppe Baturi è il nuovo arcivescovo

Per sostituire Arrigo Miglio, il Papa ha scelto il sacerdote catanese, dal 2015 sottosegretario della Cei
monsignor giuseppe baturi (foto cei)
Monsignor Giuseppe Baturi (foto Cei)

Papa Francesco ha nominato arcivescovo di Cagliari monsignor Giuseppe Baturi, del clero dell’arcidiocesi metropolitana di Catania, fino a oggi sottosegretario della Conferenza Episcopale Italiana.

Nato il 21 marzo 1964 a Catania, dopo la maturità scientifica, ha ottenuto la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Catania.

Come alunno del Seminario Arcivescovile ha frequentato lo Studio Teologico San Paolo di Catania, conseguendo il Baccalaureato in Teologia. Successivamente, presso la Pontificia Università Gregoriana, ha ottenuto la Licenza in Diritto Canonico.

Ordinato sacerdote il 2 gennaio 1993, è stato parroco della parrocchia di Valcorrente, frazione di Belpasso (1993-2002) ed Economo Diocesano (1999-2008).

È stato, inoltre, Vicario Episcopale per gli Affari Economici, Membro del Consiglio Presbiterale, Procuratore Generale dell’Arcivescovo, Vicepresidente dell’Opera Catanese per il Culto e la Religione.

È stato anche responsabile di Comunione e Liberazione per la Sicilia.

È Cappellano di Sua Santità dal 2006 e Canonico Maggiore del Capitolo Cattedrale di Catania dal 2012.

Dal 2012 è Direttore dell’Ufficio Nazionale per i Problemi Giuridici e Segretario del Consiglio per gli Affari Giuridici della Conferenza Episcopale Italiana.

Dal 2015 è sottosegretario della Cei.

L'ACCOGLIENZA - Dopo la nomina, sono arrivati gli auguri dei rappresentanti delle istituzioni.

A cominciare da quelli del sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu. "Saluto - si legge in una nota diffusa dal primo cittadino - con immenso piacere il nuovo Arcivescovo della città metropolitana di Cagliari Monsignor Giuseppe Baturi, appena nominato da Papa Bergoglio".

"Invio - aggiunge Truzzu - un saluto grato a monsignor Miglio che ha guidato, con grande autorevolezza, la Chiesa cagliaritana in anni difficili e che rinuncia al mandato per sopraggiunti limiti d'età".

"Prestissimo - dice ancora Truzzu - incontrerò Monsignor Baturi: credo che il ruolo della Chiesa sia fondamentale in questi tempi, con il suo indirizzo valoriale e il lavoro concreto nel combattere la povertà e nel stare a fianco di chi ha bisogno".

"Accolgo con gioia la nomina di monsignor Giuseppe Baturi alla carica di Arcivescovo di Cagliari e Primate di Sardegna. Un Vescovo giovane, dinamico, che porterà alla Sardegna intera il suo contributo spirituale, umano e sociale", è invece il messaggio del governatore Christian Solinas. Che aggiunge: "Una scelta che unisce sempre più in amicizia la Sardegna con la Sicilia, terra d'origine di monsignor Baturi. Un grande, sentito e commosso ringraziamento rivolgo a monsignor Arrigo Miglio per l'amore e l'attenzione riservata alla Sardegna in decenni di autorevole, paterna presenza", ha concluso Solinas.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...