CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

la segnalazione

Cagliari, falso allarme bomba: controllato tutto il tribunale

Dopo le attente verifiche, l'edificio è stato riaperto

Si è rivelato privo di fondamento l'allarme bomba scattato al Palazzo di Giustizia di Cagliari.

La segnalazione è arrivata stamattina, intorno alle sette.

Sul posto gli artificieri per le verifiche, mentre l'ingresso principale del Tribunale è stato chiuso.

Il presunto ordigno è stato fatto brillare, ma si è rivelato una falsa bomba.

Una seconda telefonata avrebbe poi parlato della presenza di "altro". Quindi la procuratrice generale ha deciso l'evacuazione dell'edificio e gli esperti hanno controllato piano per piano.

Quanto accaduto potrebbe in qualche modo essere legato - in linea teorica - a un appuntamento di questa mattina. È infatti in programma l'esame della situazione Aias.

Oggi però è anche giornata di esecuzioni.

L'allarme è cessato intorno alle 11, nulla è stato trovato.

Andrea Manunza

***

LE IMMAGINI:

artificieri davanti al tribunale a cagliari (foto l unione sarda manunza)
Artificieri davanti al tribunale a Cagliari (foto L'Unione Sarda - Manunza)
l emergenza scattata intorno alle 7
L'emergenza è scattata intorno alle 7
l oggetto sospetto
L'oggetto sospetto
la scritta con evidente refuso recita attezione seconda bomba
La scritta, con evidente refuso, recita: "Attezione seconda bomba"
la polizia sul posto
La polizia sul posto
di

L'OPERAZIONE DEGLI ARTIFICIERI:

IL PALAZZO È STATO EVACUATO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...