CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

turisti ladri

Furti nelle spiagge sarde, sequestrati a Elmas quintali di sabbia e conchiglie

Dai litorali dell'Isola vengono portati via anche sassi
conchiglie recuperate (foto sardegna rubata e depredata)
Conchiglie recuperate (foto Sardegna rubata e depredata)

Quintali di sabbia, sassi e conchiglie che i turisti volevano portare via dalla Sardegna sono stati sequestrati all'aeroporto di Elmas.

Diversi gli episodi registrati nel corso dei controlli nel settore partenze.

Secondo quanto segnala "Sardegna rubata e depredata", il materiale ha raggiunto il peso di alcuni quintali. Ma tutto adesso verrà riportato nei luoghi di provenienza.

Tra gli ultimi furti ci sono quelli avvenuti sui litorali di Villasimius, Chia, Costa Rei, Teulada, Piscinas, Is Arutas e Mari Ermi, Muravera, Geremeas e Porto Pino da parte soprattutto di stranieri di nazionalità francese, spagnola, ungherese, polacca, tedesca, svizzera e inglese. Ma anche diversi turisti italiani.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...