CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

marmilla

Servizi fermi all'ambulatorio di Ales per la protesta dei dipendenti: "Condizionatori guasti da giorni"

I pazienti non hanno potuto sottoporsi alle visite prenotate
stato di agitazione di dipendenti e specialisti nel poliambulatorio di ales (foto antonio pintori)
Stato di agitazione di dipendenti e specialisti nel poliambulatorio di Ales (foto Antonio Pintori)

Servizi sospesi oggi al poliambulatorio di Ales.

I dipendenti e i specialisti si sono riuniti in assemblea permanente per protestare contro la direzione dell'azienda socio sanitaria locale di Oristano perché l'impianto di condizionamento è fermo da giorni per un guasto.

Ieri la stessa azienda aveva assicurato un intervento urgente per riparare l'impianto.

"Nel nostro poliambulatorio non si è ancora presentato nessuno", ha detto Marco Pisanu, segretario aziendale della funzione pubblica della Cisl, "per questo oggi abbiamo inasprito la protesta. La situazione è inaccettabile. Con queste alte temperature e l'impianto di condizionamento guasto non possiamo lavorare, né noi dipendenti, né gli specialisti. Proseguiremo nella protesta finché non si troverà una soluzione a questo pesante disagio".

Decine i pazienti e gli utenti che si sono presentati stamani nella struttura sanitaria della Marmilla e sono dovuti tornare a casa senza aver potuto effettuare visite prenotate o ritirare referti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...