CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

su facebook

A Ghilarza una raccolta fondi per Athos

È un meticcio di 12 mesi, a cui si vuole dare un futuro migliore
athos (l unione sarda orbana)
Athos (L'Unione Sarda - Orbana)

Garantire un futuro migliore ad Athos, offrirgli la possibilità di vivere una vita migliore. Per questo su Fb è stata lanciata la "Athos, un'anima a cui restituire la vita", fondamentale per eseguire un intervento alle zampe che gli consenta di vivere un'esistenza normale.

Athos è un meticcio di 12 mesi, nato in canile a Ghilarza e con la grossa fortuna di essere subito adottato quando era appena un cucciolotto. Ma l'amore che ha trovato nella famiglia che ha deciso di volerlo con sé non è sufficiente a fargli vivere un'esistenza serena. Athos ha infatti un serio problema alle zampe, convive con una deformità che non gli consente di poggiarle normalmente.

"Un anno fa in rifugio arrivò Paolina - racconta Flavia Carta, presidente dell'associazione "I miei Amici" che gestisce il canile di Ghilarza - . Partorì otto cuccioli. Uno di questi è Athos. Paolina allattò oltre ai suoi cuccioli altri due che erano stati abbandonati. Siamo riusciti a darli tutti in adozione".

Flavia Carta quindi spiega: "Athos ha subito mostrato seri problemi alle zampe. La famiglia che l'ha adottato l'ha sempre seguito. Noi lo abbiamo dato in adozione dopo il parere dei veterinari che ci avevano detto che con la crescita e un'alimentazione adeguata le ossa si sarebbero rinforzate e il problema sarebbe scomparso. Così però non è stato. Ci siamo rivolti ad una clinica di Cremona e con un intervento Athos potrà condurre una vita normale. Dovranno applicargli delle placche. Ora sta facendo fisioterapia in acqua per rafforzare le articolazioni".

L'associazione non ha mai lasciato sola la famiglia che ha preso Athos con sé. "Ora ci siano attivati con una raccolta fondi. Ringrazio tutte le persone che stanno partecipando", conclude la presidente dell'associazione I miei Amici.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...