CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

allevamento

Afta epizootica, un video per affrontare l'emergenza

Regione, Ats e Istituto Zooprofilattico hanno realizzato un filmato destinato a veterinari e allevatori
la presentazione del video (foto regione sardegna)
La presentazione del video (Foto Regione Sardegna)

Un video per sensibilizzare i veterinari e gli allevatori sardi sui rischi dell'Afta Epizootica, malattia infettiva altamente contagiosa che colpisce ruminanti e suini, attualmente presente in Europa solo in Turchia.

Lo ha realizzato la Regione, in collaborazione con l'Ats e Istituto Zooprofilattico Sperimentale.

Si tratta, si legge in una nota della Regione, di "un percorso di formazione durato tre anni che ha visto il personale della sanità pubblica veterinaria impegnato in moltissime iniziative per la gestione delle emergenze epidemiche, secondo quanto indicato dal Piano regionale della prevenzione. Lo stesso Piano prevedeva lo svolgimento di una esercitazione su scala regionale, riguardante una malattia animale".

"Il video realizzato - prosegue il comunicato - consiste nella ripresa di quella esercitazione, che ha coinvolto l'ASL di Sanluri, di Cagliari e di Oristano. Il settore Formazione dell'Istituto Zooprofilattico della Sardegna ha realizzato il canovaccio e la sceneggiatura del filmato, curata in particolare dalla dirigente Salvatorica Masala e dal suo collaboratore Pietro Ruiu, con il contributo di Loredana Fideli e di Fausto Matzeu dell'ATS. Tutti i singoli passaggi della procedura di emergenza riprese dalle telecamere sono state valutate da osservatori esterni che hanno verificato la corrispondenza fra immagini girate e step indicati dal manuale operativo dell'emergenza, ma anche eventuali passaggi critici. Il risultato è quindi una trasposizione per immagini del manuale operativo per le emergenze che parte dalla segnalazione, passa per le varie fasi di comunicazione alla catena di comando, sopralluogo in azienda, campionamento, fino all'uscita dall'azienda infetta".

Il video, che servirà anche come una sorta di "videomanuale" per gli operatori del settore, aiutandoli a gestire l'emergenza. sarà messo a disposizione di tutti i veterinari del sistema sanitario sardo, in modo che possano utilizzarlo all'interno delle proprie strutture per formare i propri colleghi e collaboratori.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...