CRONACA SARDEGNA - AGENDA

il parroco

Festa ad Abbasanta per i 50 anni di sacerdozio di don Cuscusa

La cerimonia in piazza della Vittoria
piazza della vittoria (foto orbana)
Piazza della Vittoria (foto Orbana)

Messa di ringraziamento e un momento di condivisione con la comunità domani sera in piazza della Vittoria ad Abbasanta alle 18. La ricorrenza è importante: i 50 anni di sacerdozio di don Mario Cuscusa, parroco del paese ormai da 10 anni e amministratore parrocchiale a Norbello da maggio scorso.

Don Mario, ordinato sacerdote, come primo incarico è stato animatore in seminario, più vice parroco ad Aritzo e Ghilarza. Dal 1983 al 1994 è partito in missione in Kenya. Rientrato è stato parroco a Ghilarza, ad Ula Tirso, a san Sebastiano ad Oristano e ora ad Abbasanta. "Sono stato ordinato sacerdote il 28 giugno del 1970 in cattedrale ad Oristano da Monsignor Sebastiano Fraghì", ricorda il religioso che deve compiere 74 anni.

Originario di Paulilatino, la sua è stata una vita intensissima. "Nel 1974 un amico di infanzia stava studiando per diventare missionario, morì in un incidente stradale e quando hanno riportato la salma a Paulilatino io gli ho promesso che avrei preso il suo posto". Don Mario prosegue: "Sono stai 50 anni di sacerdozio molto ricchi di belle soddisfazioni dal punto di vista umano, spirituale e del mio lavoro pastorale sia in Sardegna che in Africa, dove ho seguito anche altri aspetti: la scuola, la realizzazione di un centro per bambini con handicap, la costruzione di pozzi visto che si era in zone desertiche. Mi sono trovato bene in tutte le comunità in cui sono stato: mi hanno arricchito, accolto, dimostrato stima, affetto, amicizia. Ricordo ogni comunità con gratitudine e con esse ho sempre collaborato. Ad Abbasanta con l'Amministrazione comunale e la scuola abbiamo portato avanti insieme tante iniziative". Domani sera la festa in piazza e il dono da parte dell'Amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}