CRONACA SARDEGNA - AGENDA

donazioni

A Carbonia corsa alla solidarietà verso medici e infermieri

In prima linea anche il team ciclistico Spakkaruote
l ospedale sirai (foto l unione sarda scano)
L'ospedale Sirai (foto L'Unione Sarda - Scano)

Non conosce sosta la gara di solidarietà di associazioni, aziende, sindacati, privati cittadini che realizzano e donano materiale sanitario per il presidio ospedaliero Sirai e per le strutture del territorio impegnate nella lotta al coronavirus.

È uno spirito filantropico che ha visto in prima linea anche il team ciclistico Spakkaruote di Carbonia che ha regalato all'ospedale 10 chili di gel igienizzante per le mani. Di ieri invece la notizia della donazione da parte di un artigiano della città di cento tute protettive speciali già consegnate al Sirai. Stanno facendo la loro parte anche tantissime casalinghe di Carbonia e del territorio, poco meno di 70, che stanno realizzando artigianalmente a casa 500 mascherine che poi vengono regalate alle autorità competenti.

Ed è della partita anche lo stabilimento Rwm di Domusnovas che ha donato una sessantina di mascherine alle guardie mediche del territorio. "A tutti costoro - sottolinea il sindaco Paola Massidda - un grazie immenso per la sensibilità che stanno dimostrando in questo momento drammatico".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...