CRONACA SARDEGNA - AGENDA

l'anniversario

Solarussa ricorda Matteo Mureddu, il giovane militare morto a Kabul dieci anni fa

Il caporalmaggiore della Folgore è rimasto ucciso in un attentato rivendicato dai talebani
accaddeoggi 17 settembre 2009 dieci anni fa la morte del par sardo matteo mureddu
#AccaddeOggi: 17 settembre 2009, dieci anni fa la morte del parà sardo Matteo Mureddu
mureddu muore in un attentato a kabul assieme ad altri cinque par (archivio l unione sarda)
Mureddu muore in un attentato a Kabul assieme ad altri cinque parà (Archivio L'Unione Sarda)
a sinistra con il primo caporal maggiore davide ricchiuto (archivio l unione sarda)
A sinistra, con il primo caporal maggiore Davide Ricchiuto (Archivio L'Unione Sarda)
il luogo dell attentato (archivio l unione sarda)
Il luogo dell'attentato (Archivio L'Unione Sarda)
26 anni era di solarussa (archivio l unione sarda chergia)
26 anni, era di Solarussa (Archivio L'Unione Sarda - Chergia)
avrebbe dovuto sposarsi nel giugno successivo (archivio l unione sarda chergia)
Avrebbe dovuto sposarsi nel giugno successivo (Archivio L'Unione Sarda - Chergia)
i funerali (archivio l unione sarda chergia)
I funerali (Archivio L'Unione Sarda - Chergia)
tutta solarussa si stringe intorno al dolore della famiglia (archivio l unione sarda chergia)
Tutta Solarussa si stringe intorno al dolore della famiglia (Archivio L'Unione Sarda - Chergia)
giorgio napolitano rende omaggio a una delle salme (archivio l unione sarda)
Giorgio Napolitano rende omaggio a una delle salme (Archivio L'Unione Sarda)
di

Solarussa ricorda il concittadino Matteo Mureddu, il caporalmaggiore della Folgore morto dieci anni fa in un attentato a Kabul.

Era il settembre del 2009 quando il militare, all'epoca 26 anni, perse la vita nell'esplosione di un'autobomba.

Domani, sabato 21 settembre, con inizio alle 17, davanti al monumento dei caduti ci sarà un momento di raccoglimento e subito dopo una processione sino al cimitero del paese dove riposa il giovane militare.

Alle 19,15 invece ci sarà la celebrazione della messa. La manifestazione è promossa dall'Associazione Nazionale Paracadutisti D'Italia in collaborazione con il Comune.

Il sindaco di Solarussa Mario Tendas ha invitato a partecipare tutta la popolazione.

Chiunque può unirsi nel ricordo del proprio concittadino scomparso prematuramente durante il suo lavoro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...