SPETTACOLI

La showgirl

"No al razzismo": Eli Canalis in strada con i manifestanti

"Spero che queste giornate diventino storia"
elisabetta canalis (foto da instagram)
Elisabetta Canalis (foto da Instagram)

Detto e fatto: dopo la denuncia dai social della terribile violenza compiuta ai danni del 46enne afroamericano George Floyd, brutalmente ucciso durante un fermo di polizia, Elisabetta Canalis è scesa in piazza per manifestare contro il razzismo e la violenza.

La showgirl e modella sarda, che da anni vive a Los Angeles con il marito e la figlia, ha deciso di condividere su Instagram le foto e i video della manifestazione, ricordando a tutti l’importanza di protestare in modo pacifico.

"Oggi sono stata per qualche minuto ad una manifestazione ed ho visto delle bellissime immagini di pace e cooperazione tra i partecipanti", ha spiegato Elisabetta.

"Questo è il messaggio che deve passare - ha poi aggiunto - usare il dialogo per ottenere la pace. Coloro che stanno distruggendo, rubando ed usando violenza stanno sabotando il vero significato delle proteste facendo dei manifestanti dei criminali".

"Oggi le persone regalavano fiori e salutavano la Polizia che non era lì per picchiare nessuno - la conclusione - Spero che queste giornate diventino storia e che chi è al governo non perda questa grande chance per attuare un cambiamento".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}