GOSSIP

L'opinione

L'ammissione di Lippi: "L'omosessualità nel calcio esiste"

Il ct campione del mondo nel 2006 è intervenuto sul tema...
marcello lippi (ansa)
Marcello Lippi (Ansa)

"L'omosessualità nel calcio esiste. Non li ho mai incontrati nelle mie esperienze da allenatore, ma immagino che esistano, la natura è quella lì".

Queste le parole di Marcello Lippi ai microfoni de "I Lunatici" su Radio 2. L'ex ct della Nazionale campione del mondo nel 2006 ha toccato vari argomenti fra cui quello dei gay nel mondo del calcio: "Sinceramente non ne ho mai conosciuto. In generale credo che il sesso sia una cosa bellissima e non toglie nulla alla prestazione in campo. Io non ho mai imposto nulla ai miei giocatori in questo senso".

Altri invece sì: "Una volta i tecnici dicevano che bisognasse farlo una volta alla settimana e mai prima del match perché bisogna recuperare".

Infine sul calciatore più forte che abbia mai avuto: "Non ho dubbi, Zinedine Zidane. Poi anche Del Piero, Nedved, Nesta e Cannavaro".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...