GOSSIP

Ivana Spagna: "Così la mia gattina Bimba mi ha salvato la vita"

ivana spagna con uno dei suoi gattini (foto da instagram)
Ivana Spagna con uno dei suoi gattini (foto da Instagram)

"La mia gattina Bimba mi ha salvato la vita".

A parlare è una delle più amate cantanti italiane, Ivana Spagna, che racconta in un'intervista al settimanale "Novella 2000" un episodio di molto tempo fa, visto che Bimba è morta da ormai 16 anni.

La 63enne era pronta a suicidarsi: "Ero caduta nella spirale della depressione, era un periodo terribile costellato di sofferenze e di lutti. Avevo già le pillole scartate sul comodino. All'improvviso Bimba, la gattina che avevo salvato dalla strada tanti anni prima, iniziò a miagolare disperata. Ebbi un solo pensiero: chi si occuperà di Bimba?".

E così Spagna decise di andare avanti, "quella responsabilità mi ha dato una ragione di vivere".

Bimba non c'è più, dicevamo, ma Ivana Spagna ha quattro gatti: Lorenzo, Ivan, Betty e Teo.

E hanno tutti una sensibilità "paranormale", parola della cantante: "La mia casa a volte ospita qualche presenza: una notte osservavo i miei gattini che guardavano tutti un punto preciso della camera. Poi mi accorsi che su uno scrittoio si era poggiata una donna: rimasi impressionata ma non riuscii a vedere il volto, forse ci riuscirono i gatti".

E non è l'unico episodio "paranormale" accaduto a casa Spagna. Almeno così dice.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...