SERVIZI ALLE IMPRESE - LAVORO

l'annuncio

Cagliari, bando per l'assunzione di 200 infermieri a tempo indeterminato

Il presidente dell'ordine Pateri: "Un'ottima notizia". Ma a livello regionale presto potrebbero mancare quasi seimila operatori
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

"L'Azienda Brotzu di Cagliari assumerà presto quasi 200 nuovi infermieri a tempo indeterminato".

Ad annunciare "l'ottima notizia" è stato il presidente dell'Ordine provinciale delle Professioni Infermieristiche di Cagliari, Pierpaolo Pateri, secondo cui "in questo modo si dà una risposta concreta sia ai bisogni di salute dei cittadini che a quelli occupazionali di tanti giovani che hanno intrapreso una carriera impegnativa e che ora potranno vedere coronato il loro percorso di studi".

Il concorso per 179 infermieri e per otto infermieri pediatrici è stato bandito lo scorso 29 ottobre.

"Si tratta - spiega Pateri - di un buon inizio anche perché quella del concorso al Brotzu non è l'unica buona notizia, in quanto l'azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari ha bandito un suo concorso per infermieri e l'Ats ha recentemente pubblicato una selezione per l'assunzione di infermieri a tempo determinato e attivato le procedure per l'ampliamento dei posti in organico della figura di Oss".

Nonostante le nuove assunzioni, la situazione in Sardegna non è delle più rosee. Secondo le stime della Federazione nazionale ordini professioni infermieristiche (Fnopi) presto a livello regionale mancheranno quasi seimila infermieri. 5.922 precisamente: 4.540 che rappresentano l'attuale fabbisogno più altri 1.382 che andranno in pensione sfruttando la finestra della Quota 100.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...