SERVIZI ALLE IMPRESE - BANDI

Pmi

Ogliastra, contributi per l'avvio di nuove aziende agroalimentari

Una misura di supporto alle imprese attive nella produzione di pasta fresca
culurgionis (foto radiolina)
Culurgionis (foto Radiolina)

Il Gal Ogliastra assegna contributi a fondo perduto per sostenere l'avvio di nuove imprese nel comparto agroalimentare.

Nello specifico, ha pubblicato un bando dedicato al settore produttivo della pasta fresca tradizionale e/o tipica (culurgionis, sebadas, ravioli, coccoi prena ecc).

Potranno essere finanziate le nuove attività con sede nei Comuni di Arzana, Baunei, Cardedu, Elini, Gairo, Ilbono, Jerzu, Lanusei, Loceri, Osini, Perdasdefogu, Talana, Tertenia, Triei, Ulassai, Urzulei, Ussassai e Villagrande Strisaili.

Il sostegno concesso come aiuto forfettario per creare una nuova micro o piccola impresa è di 45mila euro e verrà erogato in due rate (una pari al 70% della somma totale, la seconda del 30%).

Possono chiederlo Ie persone fisiche (singole o associate) interessate all'avvio dell'attività.

Trattandosi di un contributo a fondo perduto, non sarà necessaria rendicontazione delle spese.

Le domande devono essere presentate entro il prossimo 28 giugno.

Per l'intervento sono stati stanziati complessivamente 180mila euro.

I dettagli nel bando pubblicato sul sito del Gal Ogliastra.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...