ECONOMIA

dati istat

Reddito di cittadinanza per 50mila famiglie sarde

L'assegno medio è di 497 euro
(ansa)
(Ansa)

Sono oltre 50mila le famiglie sarde destinatarie di reddito o pensione di cittadinanza per circa 100mila cittadini beneficiati dal sussidio statale. Gli ultimi dati diffusi dall'Istat contano infatti nell'Isola 47.145 nuclei familiari percettori di reddito, mentre i pensionati superano di poco la soglia dei 5.200 utenti. Il sostegno governativo dà quindi un aiuto complessivamente a 107.397 residenti con un importo medio erogato di 497,44 euro.

L'assegno tipo staccato è però il risultato della media tra i 526,87 euro pagati ai percettori di reddito e i soli 250 euro concessi agli intestatari di pensione di cittadinanza.

Nella graduatoria delle province (suddivise ancora con il vecchio ordinamento) Cagliari si piazza al primo posto con 18.571 famiglie aiutate. Seguita da Sassari (12.210), Oristano (4.594), Nuoro (4.555) Carbonia Iglesias (4.411), Olbia-Tempio (3.401) Medio Campidano (3.013) e Ogliastra con 1.601 beneficiari.

Le richieste totali inoltrate all'Inps dalla Sardegna sono state invece 82.828, oltre 19.500 delle quali respinte o cancellate per la mancanza di requisiti. Nel resto d'Italia spiccano i dati di Campania e Sicilia, rispettivamente al primo e secondo posto nazionale per numero di sostegni elargiti. Nel territorio guidato da Napoli vengono versati quasi un quinto dei sussidi italiani, mentre in Sicilia il 17,5% degli assegni.

Luca Mascia

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}