CULTURA

contro gli stereotipi

Parità di genere, al via progetto nelle scuole di Cagliari e dell'hinterland

Il corso è rivolto ai docenti
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Partirà domani il progetto 'A-STER - A caccia di STEReotipi', un corso di formazione sulla lotta agli stereotipi e alle discriminazioni di genere rivolto ai docenti di istruzione superiore dell'area metropolitana, promosso dalla consigliera di parità della Città Metropolitana di Cagliari, Susanna Pisano, e organizzato in collaborazione con l'Università degli Studi di Cagliari.

"L'obiettivo di questo progetto formativo è quello di fornire al corpo docente le competenze per promuovere la decostruzione degli stereotipi di genere già in ambito scolastico", spiega la consigliera di parità.

Al corso, che si svolgerà in videoconferenza e includerà 5 moduli formativi della durata di 3 ore ciascuno, hanno aderito sei scuole superiori - Liceo Classico Siotto Pintor, Liceo Artistico Foiso Fois, Istituto Professionale Pertini, Liceo Linguistico Eleonora D'Arborea, Istituto De Sanctis - Deledda e Istituto Industriale Scano - con un totale di 25 insegnanti partecipanti.

L'attività prevista dal progetto è stata predisposta in collaborazione con la professoressa Cristina Cabras, responsabile delle attività progettuali per l'Università di Cagliari.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}