CULTURA

il progetto

La fotografia per promuovere e raccontare la Marmilla

La nuova iniziativa del Consorzio Due Giare
la presentazione del progetto (foto pintori)
La presentazione del progetto (foto Pintori)

La fotografia per promuovere e raccontare undici Comuni della Marmilla.

Iniziativa della "ripartenza" per il Consorzio Due Giare, che ha stretto una collaborazione con l'associazione culturale "Su Palatu Fotografia".

Il progetto si chiama "Fotografia contemporanea in Marmilla" ed è stato presentato stamani in una conferenza stampa nella sede del Consorzio turistico a Baressa. Salvatore Ligios, fotografo e curatore dello stesso progetto ha spiegato: "Una serie di campagne fotografiche da realizzare nei singoli comuni del Consorzio da giovani selezionati dalla nostra associazione Su Palatu Fotografia".

Il progetto durerà tre anni. Si inizierà dalle comunità di Albagiara, Curcuris, Pompu e Villa Verde, fotografati, rispettivamente, da Gianmarco Porru, Mario Saragato, Emanuela Meloni e Valentina de Santis. Saragato ha confessato: "Per noi la vera sfida sarà rimanere distaccati dal contesto, che immortaleremo". Meloni ha aggiunto: "In Marmilla ci sono spazialità e temporalità diverse. Un'umanità che non è più qui, ma che si mischia con la nostra".

Ligios ha ricordato: "Tanti gli eventi collaterali: esposizioni della rassegna regionale A.Banda, che raccoglie le principali mostre realizzate da fotografi sardi, presentazioni di libri e rassegne".

Il presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda ha chiuso: "Il nostro obiettivo strategico è promuovere il Consorzio e la Marmilla per valorizzare il territorio e farlo diventare uno dei poli della fotografia in Sardegna".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}