CULTURA

Ollastra

Pensieri ed emozioni ai tempi della pandemia: nasce il progetto "Memorie"

Una raccolta di pensieri, frasi, foto e singole parole per raccontare gli stati d'animo nei giorni della quarantena
ollastra (foto l unione sarda)
Ollastra (foto L'Unione Sarda)

Dalla voglia di realizzare una raccolta di emozioni e pensieri degli abitanti di Ollastra ai tempi del Covid-19 nasce il progetto "Memorie". E' stato pensato dall'assessorato comunale alla Cultura, guidato da Sara Meli, in collaborazione con i volontari del Servizio Civile "Ollastra Documenti Perduti" e la Biblioteca Comunale. "Il nostro intento - commenta l'assessora Sara Meli, 46 anni - è quello di raccogliere testimonianze del tempo vissuto durante la quarantena sotto forma di pensieri, temi, frasi, foto, anche singole parole che racchiudano tutto lo stato d'animo delle persone e colorare le pagine con i tanti disegni dei bimbi che in questi mesi hanno lavorato con le loro insegnanti proprio con l'intento di estrapolare emozioni".

Nato inizialmente per raccogliere i pensieri dei bambini e dei ragazzi delle scuole, il progetto è stato poi allargato a tutta la cittadinanza ollastrina, dai 3 anni in su. "Vorremmo raccogliere tutti gli elaborati in un libro - prosegue Meli - che rappresenterà una pagina della nostra vita, per raccontare ciò che è stato alle generazioni future. Il libro sarà custodito in biblioteca e sarà consultabile da tutti coloro che hanno avuto il piacere di farlo. Ci auguriamo che la popolazione partecipi numerosa e attendiamo i loro preziosi pensieri".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}