CULTURA

la novità

Cambia il linguaggio della Pubblica amministrazione, l'accordo con l'Accademia della Crusca

Un'intesa per facilitare la comunicazione al passo coi tempi
(foto pixabay)
(foto Pixabay)

Un accordo tra il ministero della Pubblica amministrazione e l'Accademia della Crusca verrà firmato domani.

L'intesa ha come obiettivo quello di "rendere più chiaro il linguaggio della P.a., troppo spesso ancora oscuro".

Grazie a questa collaborazione, verrà emanata una direttiva che rappresenterà una sorta di guida per la scrittura dei moduli. Inoltre, fa sapere il ministro Fabiana Dadone sulla pagine del Corriere, "organizzeremo dei webinar, cioè seminari online, che mettano i funzionari nelle condizioni di capire le reali necessità dei nostri utenti".

Cambia la comunicazione, quindi, così come cambiano i linguaggi che non sono più quelli di vent'anni fa: "Anche per questo - conclude - stiamo lavorando alla riforma della legge 150 del 2000 sulla comunicazione pubblica e aiuteremo in tempo reale chi ha a che fare con le pratiche, come avviene già oggi in molte aziende private".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...