CULTURA

cambio al vertice

Conservatorio di Sassari: il nuovo direttore è Mariano Meloni

Lascia Antonio Ligios, che avrebbe concluso il suo mandato nel 2020
mariano meloni (foto facebook)
Mariano Meloni (foto Facebook)

Cambio al vertice del Conservatorio "Canepa" di Sassari con qualche mese d'anticipo: lascia Antonio Ligios, che avrebbe concluso il suo mandato nel 2020, per andare a dirigere l'istituto superiore di studi musicali Rinaldo Franci di Siena. Alla guida dell'istituto musicale sassarese per il triennio 2019-2022 sarà Mariano Meloni, eletto a maggioranza assoluta.

Mariano Meloni è docente dal 1983 di Pianoforte al "Canepa" di cui è stato direttore incaricato dall'anno 2000 fino al 2005. È stato eletto inoltre componente del Consiglio Accademico per tre mandati: 2005/2008, 2014/2017 e 2017/2020.

"La mia direzione - dice Meloni - riguarderà i progetti e i percorsi avviati per lo sviluppo dell'Istituzione: nella didattica, nella produzione artistica e scientifica, nei rapporti con il territorio e con la locale filiera dell'istruzione musicale. Il principale obiettivo del nostro conservatorio sarà rivolto alla formazione e alla crescita umana e professionale degli allievi. A loro vanno date opportunità e occasioni per esibirsi costantemente in pubblico".

Antonio Ligios
Antonio Ligios

Antonio Ligios, docente di Storia della musica al Conservatorio di Sassari, dal 1978 all'interno dell'istituzione ha ricoperto numerosi incarichi tra cui quello di responsabile del dipartimento sperimentazione, consigliere di amministrazione, e vice direttore. Nel luglio del 2005 è stato eletto direttore, e in questo ruolo, è stato riconfermato nel successivo triennio (2008-2011) e ancora nel 2014-2017.

Antonio Ligios dichiara: "Nel 2005 al mio primo mandato al Canepa c'era obiettivamente molto da costruire - dice Ligios-. sotto diversi profili. Devo dire che sono molto soddisfatto del lavoro fatto durante questi 11 anni e quattro mandati. Un risultato ottenuto grazie anche al sostegno dei miei collaboratori. Il conservatorio di Sassari gode oggi di una grande reputazione a livello nazionale questo grazie alla sua efficienza, (mi riferisco anche alla parte amministrativa) alla capacità progettuale e alla vivacità nell'ambito della produzione artistica".

Ligios è stato riconfermato inoltre per il prossimo triennio come presidente della Conferenza nazionale dei direttori del Conservatori.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...