CULTURA

La manifestazione

Musica, artigianato e gastronomia: a Stintino "L'isola in vetrina"

Tanti appuntamenti animeranno, da venerdì a domenica, il borgo dei pescatori
un immagine dell edizione precedente (foto comune di stintino)
Un'immagine dell'edizione precedente (foto Comune di Stintino)

Tre giorni speciali tra artigianato, spettacoli, enogastronomia e concerti. Venerdì alle 18.30 viene inaugurata a Stintino la nuova edizione de "L'isola in Vetrina", che animerà per tre giorni, sino a domenica, il borgo dei pescatori. Una grande area espositiva si svilupperà tra piazza Cala d'Oliva, via Asinara, lungomare Cristoforo Colombo e la zona del "fortino", così gli stintinesi chiamano l'area che sovrasta il piazzale Guardia Costiera e il porto nuovo.

E poi tanti spettacoli: in cartellone il pianista Antonio Sorgentone, vincitore di Italia's Got Talent, il comico Marco "Baz" Bazzoni e la cantante statunitense soul Noreda Graves.

L'Isola in Vetrina è promossa dal Comune di Stintino con l'assessorato al Turismo e la collaborazione dell'agenzia La Mirò.

"Riportiamo a Stintino il fenomeno dello street food - afferma l'assessore comunale al Turismo, Francesca Demontis - tanto apprezzato nell'edizione dello scorso anno. Puntiamo a dare un'offerta ampia ai turisti che già sono presenti nel nostro territorio, ma non solo. Stintino si propone come punto di congiunzione tra l'entroterra e il mare, per far conoscere i prodotti della Sardegna, della gastronomia e dell'artigianato. Un'occasione di grande richiamo".

In questa edizione la manifestazione sarà arricchita dalla partecipazione dell'Università di Sassari con "Scienza in piazza": giochi, animazione e divulgazione scientifica in una sorta di anteprima dell'evento che ogni anno l'Ateneo turritano organizza a Sassari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...