CULTURA

missione beyond

È partito il viaggio nello spazio di Luca Parmitano: "Fantastico essere qui"

AstroLuca a ottobre, quando inizierà la seconda fase della missione, diventerà il primo italiano comandante dell'Iss

È cominciata la missione Beyond. Luca Parmitano, assieme ai suoi compagni di equipaggio, l'americano Andrew Morgan e il russo Alexander Skvortsov, è salito a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) intorno alle tre di notte. Dopo un viaggio di sei ore sulla Soyuz MS-13.

A bordo hanno trovato ad aspettarli Aleksej Ovinin, Nick Hague e Christina Koch.

AstroLuca sarà il primo italiano a diventare comandante dell'Iss. A ottobre 2019, quando inizierà la seconda fase della missione Beyond.

Parmitano con i compagni di missione (foto Twitter)
Parmitano con i compagni di missione (foto Twitter)

A Parmitano, provato dal viaggio ma sempre sorridente, sono arrivati i saluti della moglie Kathryn e delle figlie Sara e Maia - 12 e 9 anni - oltre agli auguri del direttore generale dell'Esa Jan Woerner e dell'Agenzia Spaziale Italiana.

"È fantastico essere qui", ha detto l'astronauta catanese, alla sua seconda missione di lunga durata sull'Iss. La prima nel 2013, con la missione "Volare".

Parmitano resterà nello spazio per sei mesi, dovrà eseguire esperimenti che possano preparare l'uomo ai lunghi viaggi verso la Luna e Marte.

Parmitano è stato anche il primo italiano - con Volare, nel 2013 - ad effettuare le cosiddette "passeggiate spaziali" all'esterno della stazione orbitante.

(Unioneonline/L)

IL LANCIO

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...