CULTURA

L'iniziativa

Ortacesus, gli alunni delle scuole medie imparano a coltivare

Un progetto per insegnare agli studenti a rapportarsi con la natura
l orto dei ragazzi (foto severino sirigu)
L'orto dei ragazzi (foto Severino Sirigu)

Si chiama "Orto sinergico" il progetto promosso dalla scuola media e dal Comune di Ortacesus per insegnare agli alunni delle classi prima, seconda e terza media a rapportarsi con la natura e ad autoprodurre gli ortaggi.

Gli insegnanti Antonello Murgia (tecnologia), Anna Maria Naitana (italiano) e Fabrizio Serafini (educazione civica), durante l'anno scolastico appena concluso, hanno coinvolto 31 ragazzi in un percorso di conoscenza e sperimentazione del mondo naturale creando un orto nel cortile della scuola e proponendo una serie di attività in cui i piccoli hanno imparato i metodi della coltivazione di ortaggi e verdura divertendosi e sporcandosi le mani.

L'iniziativa, nata come una sorta di sperimentazione, è stata accompagnata dal gradimento di alunni e genitori tanto da ispirare la nascita di nuovi progetti. "Stiamo lavorando per proporre ortaggi e verdure coltivate dai ragazzi nei menù della mensa scolastica", dice il sindaco di Ortacesus Fabrizio Mereu.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...