CULTURA

la segnalazione

"La grotta della Vipera, gioiello di Cagliari restaurato e abbandonato"

"Nonostante i soldi spesi, il sito archeologico è in condizioni preoccupanti", la denuncia di Sardegna Sotterranea
l ingresso della grotta (foto sardegna sotterranea)
L'ingresso della grotta (foto Sardegna Sotterranea)

"La grotta della Vipera, appena restaurata, è come abbandonata".

La denuncia arriva da Marcello Polastri, guida turistica e referente dell'associazione Sardegna Sotterranea, in prima linea per la valorizzazione del patrimonio storico e paesaggistico dell'Isola che oggi, dopo una serie di segnalazioni, ha fatto un sopralluogo nel tempio sotterraneo, nel complesso di Tuvixeddu, in viale Sant'Avendrace, fatto realizzare da Lucio Cassio Filippo duemila anni orsono per accogliere una nobildonna romana, Attilia Pomptilla.

"Un residente della zona mi ha mostrato quanto accade in questo sito, tra i più belli del periodo della dominazione romana", spiega Polastri.

"Nonostante il restauro del sito, costato un patrimonio, questa perla del passato resta chiusa al pubblico, anche se con un lucchetto mezzo aperto e una semplice catenella metallica, insufficienti a proteggerla.

Il tutto nella generale indifferenza", conclude Polastri.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...