CULTURA

la manifestazione

Una notte di preghiera da Sinnai alla basilica di Bonaria

Le tappe del pellegrinaggio
il pellegrinaggio (foto l unione sarda serreli)
Il pellegrinaggio (foto L'Unione Sarda - Serreli)

Saranno in migliaia stanotte al pellegrinaggio di fede e di speranza da Sinnai alla Basilica cagliaritana di Bonaria. La piazza della chiesa parrocchiale è pronta a ricevere i viandanti della preghiera che partiranno da Sinnai poco prima delle due della notte dopo il raduno alle 23 si oggi e la messa che sarà celebrata dal parroco don Alberto Pistolesi.

La manifestazione è iniziata ieri sera col trasferimento della piccola statua della Madonna di Bonaria dalla sua cappella alla periferia di Sinnai alla chiesa di Santa Barbara. Stanotte i pellegrini la riporteranno nella sua cappella tra canti e inni religiosi. Quindi inizierà il pellegrinaggio verso Settimo San Pietro, Selargius con tappa ristoratrice ai Salesiani. Quindi all'alba di domani, tutti di nuovo in viaggio sempre a piedi e pregando sino alla basilica di Bonaria dove si arriverà alle 8.

Il pellegrinaggio proposto da Comunione e liberazione e dall'associazione Il Segno con la parrocchia di Santa Barbara si svolge per la 33esima svolta. Ci saranno mamme che pregheranno la Madonna di Bonaria per grazia ricevuta o per chiederla, ci saranno tantissimi giovani, ci saranno bambini. I pellegrini arriveranno da tutta la Sardegna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...