CULTURA

il concerto

Iglesias, il jazz di Gavino Murgia risuona per la pace

Il musicista si esibirà nel corso di un evento promosso dal comitato per la riconversione della Rwm
gavino murgia (foto simone farris)
Gavino Murgia (Foto Simone Farris)

"Per lui il jazz è ancora un grido contro ogni forma di oppressione ed è stato dunque immediato il suo assenso a prendere parte al progetto di pace e riscatto promosso dal Comitato Riconversione Rwm".

Il lui in questione, nelle parole dei portavoce del comitato iglesiente, è Gavino Murgia, musicista nuorese apprezzato a livello internazionale.

Martedì 11 dicembre sarà protagonista del "Concerto per la pace nello Yemen e nel mondo" promosso da Comitato Riconversione Rwm ed Arci Sardegna.

Il raffinato jazz d'autore del musicista nuorese risuonerà a partire dalle 19 nel centro culturale di via Cattaneo.

"Un'iniziativa che nasce - recita una nota - dal desiderio di compiere ogni sforzo per salvare il popolo yemenita e le bellezze di un paese in buona parte già distrutte dai micidiali ordigni realizzati anche dalla Rwm ed utilizzati nel paese arabo dall'Arabia Saudita senza il minimo rispetto delle convenzioni internazionali".

Durante la serata sarà proposta l'adesione ad un progetto per sostenere la onlus yemenita "Mwatana" (i cui rappresentanti sono stati recentemente ospiti del Comitato ad Iglesias) che si occupa di diritti civili e quella alle iniziative di contrasto all'espansione della Rwm.

Intanto, ieri, si celebrava la "Giornata Mondiale per la Difesa dei Diritti Umani" e Sardegna Pulita, altro sodalizio da tempo in prima linea nelle iniziative di contrasto alle attività della fabbrica bellica, evidenzia che "la più grande violazione dei diritti dell'uomo si sta consumando in uno Yemen massacrato anche dalle bombe prodotte in Sardegna con la scandalosa complicità del Governo italiano".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...