CULTURA

La barca "Adriatica" salpa per il periplo della Sardegna

la conferenza stampa di presentazione del progetto
La conferenza stampa di presentazione del progetto

Navigare è metafora ricorrente per descrivere percorsi di apprendimento nel mare della conoscenza.

Nel caso del progetto di divulgazione scientifica intitolato Lab Boat, promosso e organizzato dal Crs4, finanziato dalla Fondazione di Sardegna e sostenuto dall'Ufficio scolastico regionale, il termine non ha solo valore figurato.

Destinato alle scuole e al largo pubblico è infatti materialmente pronto a salpare dal molo Ichnusa del Terminal crociere del porto di Cagliari. Lo farà martedì 24 aprile (ore 10) a bordo della barca a vela "Adriatica", resa famosa da Patrizio Roversi con la trasmissione "Velisti per caso".

Tornerà nel capoluogo il 10 maggio dopo aver compiuto, toccando le tappe di Olbia (28 aprile), Alghero (2 maggio), Oristano (5 maggio) e Carloforte (8 maggio), il periplo della Sardegna.

Si tratta di un laboratorio scientifico galleggiante il cui varo sarà preceduto da una serie di appuntamenti inaugurali con ospiti di prestigio internazionale. La tombola della scienza è il primo evento che dà il via al progetto Lab Boat. Appuntamento sabato 21 aprile, dalle 16.30, al molo Ichnusa del Terminal crociere del porto di Cagliari.

L'estrazione dei numeri (a ciascuno corrisponderà una curiosità scientifica) sarà guidata da Patrizio Roversi e dalla giornalista scientifica del Cern di Ginevra Paola Catapano. Parteciperanno alla tombola anche lo skipper di Luna Rossa, Max Sirena, e l'inventore del touchscreen, Bent Stumpe.

Alla rotta del Lab Boat si accompagneranno, sia a bordo di Adriatica che durante i periodi di permanenza nei porti, tante attività (laboratori e seminari) finalizzate alla promozione delle tematiche legate al progresso e all'innovazione tecnologica e sociale.

A bordo, insieme allo skipper Filippo Mennuni e ai marinai, ci saranno ricercatori sardi e studenti delle scuole superiori (dai 16 anni in su), vincitori del Lab Boat video contest .

Gli obiettivi del progetto scientifico sono stati presentati da Carlo Mannoni, segretario generale della Fondazione di Sardegna, da Annalisa Bonfiglio, presidente del Crs4, da Andrea Mameli, responsabile del progetto Lab Boat e da Pietro Zanarini, direttore del settore Information Society del Crs4.

Via video è intervenuto anche Patrizio Roversi.

L'INTERVISTA:

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...