CULTURA

Eccellenze nazionali, c'è anche l'Università di Cagliari

il prorettore alla ricerca micaela morelli
Il Prorettore alla Ricerca Micaela Morelli

Anche l'Università di Cagliari fra le eccellenze nazionali: il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali (SEA) dell'ateneo del capoluogo è stato ammesso al finanziamento dei Dipartimenti di Eccellenza 2018-2022, risultando fra i migliori di quest'area scientifico-disciplinare in tutta Italia.

Si tratta di un risultato molto importante, ulteriore evidenza "che nella nostra Università – dichiara Micaela Morelli, Prorettore alla Ricerca - si fa ricerca di alta qualità, nonostante il fatto che si operi in un contesto territoriale che pone in situazione di svantaggio rispetto ad altri Atenei".

Il riconoscimento per il SEA è, dunque, anche un punto di orgoglio per avere viste riconosciute nel confronto nazionale le qualità scientifiche dei numerosi docenti coinvolti.

Il "Fondo per il finanziamento dei dipartimenti universitari di eccellenza" è nato, a partire dal 2018, con uno stanziamento complessivo di 271 milioni di euro destinati ad incentivare l'attività dei dipartimenti delle università statali che si caratterizzano per l'eccellenza nella qualità della ricerca e nella progettualità scientifica, organizzativa e didattica.

"E' un risultato che si innesta in un trend di crescita positiva del Dipartimento cominciato fin dalla sua costituzione con la direzione del professor Francesco Mola - commenta l'attuale direttore, Paolo Mattana -. Il finanziamento ottenuto ci consentirà di potenziare le nostre capacità di ricerca, di fare didattica di altissimo livello e contribuire in modo ancora più fattivo allo sviluppo del territorio, mettendo al servizio del contesto le nostre conoscenze e competenze".

L'ammissione ai finanziamenti ha riguardato solo 352 dipartimenti in tutta Italia, di cui appena 18 dell'area delle Scienze economiche e statistiche.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...