CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Il pastore disperso

Nicola, undicesimo giorno di ricerche: a piedi lungo l'argine del Rio Mannu

Fino a quando andranno avanti le ricerche di Nicola Campitiello sarà il prefetto a stabilirlo
i mezzi impegnati nelle ricerche (ansa) nel riquadro nicola (l unione sarda)
I mezzi impegnati nelle ricerche (Ansa). Nel riquadro Nicola (L'Unione Sarda)

I Vigili del fuoco sono tornati anche questa mattina a Capo Ferrato per l'ennesima battuta mirata alla ricerca di Nicola Campitiello, il pastore scomparso il 9 ottobre mentre nel Sarrabus si scatenava l'alluvione.

Dopo aver rimosso nei giorni scorsi fango, detriti e grossi tronchi lungo il Rio Mannu, oggi si sta portando avanti un lavoro di ricognizione a piedi lungo lo stesso argine del fiume.

Sarà il prefetto di Cagliari a decidere fino a quando andranno avanti le ricerche. Finora l'impegno profuso da Vigili del fuoco, Cai, forestali e carabinieri è stato vano. Del giovane non si trova traccia.

I familiari di Nicola, originari della Campania, sono intanto tornati a casa dopo alcuni giorni trascorsi nel Sarrabus.

Antonio Serreli

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...