CRONACHE DALLA SARDEGNA

Lacci, 400 prede e due rare tartarughe
Denunciato un 61enne di Capoterra

Un bracconiere di 61 anni è stato denunciato dai carabinieri di Capoterra.
volatili finiti nelle trappole di un bracconiere
Volatili finiti nelle trappole di un bracconiere

Sequestrati 400 volatili catturati illegalmente e ben 600 lacci pronti per essere piazzati con le esche nella zona di Capoterra. Recuperate anche due rare tartarughe. La denuncia del bracconiere arriva da un servizio di osservazione condotto dai carabinieri, finalizzato a contrastare l'uccellagione e il maltrattamento degli animali. L.D., 61 anni, ieri è stato è stato bloccato in località Poggio dei Pini e perquisito. In questo modo i militari hanno trovato i 400 volatili tra cui tordi, pettirossi e passeri, uccisi in modo cruento mediante trappole costituite da lacci ed esche che ne avrebbero provocato la morte lenta per soffocamento e le due tartarughe, oltre all'attrezzatura e i lacci per il bracconaggio. I controlli dei militari proseguiranno durante tutto il periodo migratorio.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}