CRONACA SARDEGNA

Erosione, un grande piano per salvare le coste dell'Isola

La Regione sigla la Carta di Bologna per la difesa delle coste mediterranee e fa il punto a un anno dall'avvio del progetto Maregot, un patto tra Corsica, Liguria, Sardegna, Toscana e Paca (Provenza, Alpi, Costa Azzurra) per prevenire e ridurre i rischi dell'erosione nei litorali.

Per il momento il programma ha analizzato una serie di dinamiche costiere: moto ondoso, coste alte e basse, stabilità delle falesie, posidonia, incidenza delle strutture portuali e tutela degli habitat.

Dai primi studi emerge che la criticità alta riguarda circa 84 chilometri di coste sabbiose - su un totale di oltre 2000 chilometri - pari al 14,5 per cento del perimetro totale dell'Isola (si tratta di 27 spiagge su 271 complessivamente individuate ed esaminate).

Per quanto riguarda le coste rocciose, sono stati classificati 314 tratti franosi (802 chilometri): di questi, 138 ad alta criticità per uno sviluppo di 83 chilometri totali, pari al 5,4 per cento del totale delle coste alte.

Cristina Cossu

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}