CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Sbarchi senza sosta: arrivati un centinaio di migranti in poche ore

Come previsto dalle forze dell'ordine, dopo i primi quattro migranti approdati ieri pomeriggio al porto turistico di Teulada, oggi è stata una giornata di numerosi sbarchi.

Già alle 7.30 si contavano 21 arrivi a Porto Pino.

Il primo gruppo di sette migranti è stato intercettato dai carabineri dopo una segnalazione di alcuni automobilisti.

Dopo aver lasciato la spiaggia, avevano raggiunto la strada che porta a Sant'Anna Arresi.

Sono stati fermati all'altezza della scuola alberghiera.

Il secondo gruppo, otto giovani, è stato raggiunto poco lontano dalla prima spiaggia e un terzo è stato appena fermato nei pressi del canale dove ormeggiano i pescatori: sono in tutto sei, ma non si esclude che altri giovani siano nascosti nelle vicinanze.

Altri 4 migranti sono stati fermati a Masainas.

Ancora: 15 sono approdati a Sant'Antioco e nel pomeriggio si sono registrati altri due sbarchi a Teulada.

In totale, nelle ultime ore sono arrivati 95 migranti, tra cui due donne e un minore, tutti di nazionalità algerina.

I numeri sono in costante aggiornamento perché, date le buone condizioni del mare, si pensa che siano tanti i barchini ancora in viaggio.

Per gestire la situazione sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carbonia e gli agenti della polizia.

Gli algerini sono stati accompagnati nel centro di identificazione di Monastir.

Il barchino recuperato nei pressi della prima spiaggia di Porto Pino (foto di Fabio Murru)
Il barchino recuperato nei pressi della prima spiaggia di Porto Pino (foto di Fabio Murru)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}